Home / NOTIZIE / ECONOMIA E FINANZA / 1° maggio Festa del Lavoro : nasce la ConfPartitaivari.

1° maggio Festa del Lavoro : nasce la ConfPartitaivari.

Oggi ricorre l’anniversario del primo sciopero che si svolse a Chicago nel 1886, e nel mondo si festeggia la giornata del lavoro.

Una volta la chiamavamo “festa dei lavoratori” ma visto che di lavoratori ce ne sono sempre di meno, allora si festeggia il “lavoro” che invece esiste, e qualcuno lo deve fare, anche i disoccupati. Esiste infatti una grande confusione sul concetto di lavoro, se ad esempio hai una partita IVA, anche se poi continui a morire di fame (ed a pagare anche tasse in più) il tuo stato passa automaticamente da “disoccupato” ad “imprenditore”.

Una volta c’erano gli industriali (pochi e ricchissimi) e gli operai (molti e sottopagati), oggi invece esistono dipendenti che non si sporcano più le mani, che hanno più diritti della maggior parte degli imprenditori e che in numerosi casi guadagnano anche più di loro.

Gli “operai” moderni hanno i sindacati (cgl, cisl, uil) mentre gli imprenditori hanno le associazioni di categoria (confindustria, confcommercio, confartigianato, etc. etc.) ma queste confederazioni, presiedute sempre da grandi imprenditori, guardano solo agli interessi delle grandi aziende, e non esiste una rappresentanza forte per i mini-imprenditori, quelli veri, che in numero e fatturato e lavoro mantengono l’Italia.

Quindi, tutti i possessori di Partita Iva, anche se si sono pentiti di averne chiesta una già dal primo trimestre, dovrebbero far sentire la propria voce e federarsi in una confederazione di possessori di partita iva, io la chiamerei Conf-Partitaivari.

About Redazione

Piero Disogra, nasce a Napoli agli inizi degli anni 70, non ha conseguito una laurea in Lettere e Filosofie presso l'Università Federico Secondo e successivamente non ha conseguito una laurea in Scienze Politiche presso l'Università Bocconi di Milano. Al momento non collabora con il New York Times nè con SKY TG24.

Commenti Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top