Home / NOTIZIE / ITALIA / Il finto moVimento 5 stelle che organizza corsi di preparazione per l’iscrizione all’albo dei giornalisti!

Il finto moVimento 5 stelle che organizza corsi di preparazione per l’iscrizione all’albo dei giornalisti!

armani comioIl nostro giornale è famoso per dare notizie false, ma molto false, talmente false che a volte sembrano vere. Il mondo sta cambiando e quindi adesso diamo una notizia vera, che sembra falsa. (si chiama smarcamento)

Da quando questo benedetto Movimento 5 Stelle ha avuto il suo meritato consenso elettorale, migliaia di culetti in cerca di poltrona stanno scalpitando per utilizzare il nome ed il logo del movimento (o qualsiasi cosa lo ricordi) per preparasi alle prossime elezioni (di qualsiasi genere, comunale, regionale, europea, federazione Klington, non importa).

La cosa più divertente è la nascita di “associazioni” ispirate al movimento 5 stelle, quando il movimento 5 stelle ha tra i suoi cardini il non-associazionismo, ma la notizia del giorno è che una di queste associazioni “in movimento”, non sapendo neanche che Beppe Grillo e tutto il movimento 5 stelle ha tra i punti fondamentali del suo programma quello di far scomparire l’Ordine dei Giornalisti, ha addirittura organizzato “in collaborazione con alcune redazioni locali” un corso di preparazione per l’iscrizione all’ordine dei giornalisti!!!!!!!

Se siete interessati, non perdete l’occasione di partecipare, ma fate presto, perché una volta che si saranno resi conto di essere stati scoperti potrebbero cambiare il post (opportunamente riportato di seguito)

————————————————————————————

L’associazione xxx in Movimento in collaborazione con una testata giornalistica

Online organizza un per-corso di formazione giornalistica gratuito.

Il percorso si rivolge a giovani (dai 18 anni in poi) che vogliono approcciarsi all’affascinante mondo del

giornalismo nonché a coloro che sono interessati ad acquisire o migliorare gli strumenti nel campo specifico; ha

l’obiettivo di offrire la possibilità di apprendere gli strumenti necessari per una formazione teorica e pratica,

con lo scopo di dare una visione completa dell’attività giornalistica.

Il per-corso darà la possibilità a 10 giovani, opportunamente selezionati tra i tanti candidati, di avvicinarsi al

mondo del giornalismo percorrendo i primi passi nella formazione e successivamente sul campo, collaborando

attivamente con alcune redazioni locali.

Tanti gli argomenti che verranno affrontati, tra cui: le regole per costruire un articolo, l’osservazione dei

fenomeni, la separazione dei fatti dalle opinioni, la notizia ed il suo legame con il territorio ma soprattutto la

libertà d’espressione.

I temi del per-corso vanno dallo svolgimento di lavori di gruppo, dalle tecniche dell’intervista, dagli

approfondimenti metodologici agli strumenti di lavoro e, ancora, scrittura per il giornalismo, storia del

giornalismo, comunicazione visiva e trattamento grafico dell’informazione, diritto del giornalismo e dell’editoria

oltre all’approfondimento sui diversi settori di specializzazione e alla realizzazione di un progetto editoriale

multimediale nonché approfondimenti di argomenti di formazione presso testate giornalistiche (quotidiani,

periodici, redazioni online); inoltre si terranno lezioni di: psicologia, sociologia, tecnica di comunicazione,

italiano, fotografia, video-giornalismo e montaggio, fotoreportage, tecnica dell’intervista e altre tematiche che

saranno concordate con i rispettivi partecipanti.

Il percorso durerà due anni tra lezioni, redazioni e stage per dare un’opportunità ai partecipanti interessati, di

proseguire il percorso con l’eventuale iscrizione agli Albi di categoria.

Ci si può candidare al corso inviando, entro il 30 agosto 2013, il proprio cv all’indirizzo mail

info@xxxinmovimento.it

About Redazione

Piero Disogra, nasce a Napoli agli inizi degli anni 70, non ha conseguito una laurea in Lettere e Filosofie presso l’Università Federico Secondo e successivamente non ha conseguito una laurea in Scienze Politiche presso l’Università Bocconi di Milano. Al momento non collabora con il New York Times nè con SKY TG24.

Commenti Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top