Home / NOTIZIE / CAMPANIA / Fusti tossici interrati : non è colpa della camorra!!!

Fusti tossici interrati : non è colpa della camorra!!!

Questo video esclusivo dimostra come la camorra abbia tentato per anni di smaltire i fusti tossici cercando la collaborazione dei cittadini, ma senza successo, ed è per questo motivo che si è vista costretta poi ad interrarli successivamente in tutti i terreni che aveva a disposizione.

In questi giorni si è svolto uno scavo in quel di Casal di Principe, dove sussistevano forti sospetti di interramenti illegali di fusti tossici.

Qualche giornalista ha ritenuto di riportare che gli scavi non abbiano avuto successo, e che nessun rifiuto tossico sia stato rinvenuto, come se fosse possibile rinvenire intatto un fusto di ferro contenente prodotti chimici, pur se sottoposto alla pressione di 10 metri di terra per 20 anni.

Dura la risposta del Presidente della Associazione Consumatori : “se avessimo accettato quei due fustini in cambio di uno, non avremmo tolto le macchie di erba, ed oggi avremmo più figli vivi a cui lavare i panni

About Redazione

Piero Disogra, nasce a Napoli agli inizi degli anni 70, non ha conseguito una laurea in Lettere e Filosofie presso l'Università Federico Secondo e successivamente non ha conseguito una laurea in Scienze Politiche presso l'Università Bocconi di Milano. Al momento non collabora con il New York Times nè con SKY TG24.

Commenti Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top